Clicca un logo

Dott. Lattuada Nutrizionista

Dott. Lattuada Centro Dimagrimento

Dott. Lattuada Linea Benessere

Non mancare!


Newsletter

Esistono gli ALIMENTI TERMOGENICI? Quali sono?

Prima di parlare di alimenti ad azione termogenica è bene approfondire il tema sovrappeso e tessuto adiposo.

La funzione fisiologica del tessuto adiposo è quella di presiedere la dinamica ed il flusso dell’energia in relazione alle richieste dell’organismo. L’entità cellulare fondamentale abbondantemente presente nei tessuti adiposi dei mammiferi e quindi anche dell’uomo, è l’adipocita.
Le modificazioni che interessano l’adipocita nel corso della sua maturazione, a partire dalla cellula preadiposa (preadipocita) fino alla cellula adiposa matura, delineano la successiva aggregazione in distretti sparsi nell’organismo umano. Una volta maturata, la cellula adiposa esprime marker specifici di differenziazione.
Molti ormoni sono impegnati nella funzione di controllo dello sviluppo del tessuto adiposo.
Questo tipo di tessuto, prende il nome di tessuto adiposo bianco.
Un altro tessuto, molto simile al bianco, che presenta cellule adipose organizzate, circondate da ricca vascolarizzazione e dotate di mitocondri densamente impacchettati in un citoplasma vacuolare, prende
il nome di tessuto adiposo bruno. Questo ha una notevole importanza per la termogenesi ed è quindi in
grado di controllare la temperatura corporea e di contribuire al mantenimento del bilancio energetico
con un’azione di dispersione degli eccessi dell’assunzione calorica proveniente dalla dieta.
Pare che il precursore di cellule adipose bianche e brune sia la stessa cellula staminale e che solamente le cellule bianche producano leptina. Questa proteina è secreta dalle cellule adipose e si trova circolante nel sangue, probabilmente legata ad altre proteine, agendo a differenti livelli sul controllo del peso corporeo. Quest’azione è dovuta al legame con recettori specifici presenti nell’ipotalamo.
Oltre a questa proteina, esistono diversi messaggeri che intervengono nel network ipotalamo-tessuto adiposo e controllo del peso corporeo, oltre a diversi neuro-ormoni e peptidi funzionali.
In virtù della rete di comunicazione in cui è incluso, l’adipe subisce le fluttuazioni del tono nervoso e dell’umore e modula l’assetto endocrino: questo è dimostrato dalle variazioni di peso durante il climaterio, la gravidanza e da alterazioni funzionali del ciclo mestruale o di patologie come il diabete.
È ancora oggi difficile capire cosa porti all’accumulo di tessuto adiposo: si deve ad un aumento dell’assunzione calorica o ad una diminuzione del dispendio energetico?
Ricordiamo che il dispendio energetico di un individuo adulto è la risultante di tre diverse componenti, ovvero il Metabolismo basale, la Termogenesi Indotta dalla Dieta (TID) e il costo energetico dell’attività fisica.

Soggiorni dimagranti a 5 stelle!

Soffermiamoci sulla TID.
La termogenesi indotta dalla dieta (TID), anche conosciuta come Azione Dinamica Specifica degli alimenti (ADS), è la spesa metabolica che il nostro corpo impiega per digerire ed assimilare quello che mangiamo.
La termogenesi è determinata geneticamente; infatti alcuni soggetti assimilano facilmente tutto quello che mangiano, mentre altri hanno un’alta dispersione in calore. Individui obesi o in sovrappeso possono soffrire della termogenesi adattativa, tendono quindi ad assorbire facilmente la maggior parte delle calorie che introducono.
Il TID degli alimenti può essere diviso in termogenesi fissa e facoltativa.
Il primo riguarda i macronutrienti (carboidrati, grassi, proteine e l’alcol). Queste macromolecole apportano energie al nostro organismo, ma hanno un costo metabolico per poter essere digeriti ed assimilati.
GLUCIDI: la cottura modifica la loro ADS. Più sono cotti, più si abbassa. Cereali integrali hanno una ADS più elevata
GRASSI: hanno un dispendio molto basso anche se impiegano parecchio tempo nel processo digestivo.
PROTEINE: sono i macronutrienti con il costo metabolico più alto, oltre ad essere quelle maggiormente indigeste. Hanno anche una funzione a livello endocrino, andando a stimolare diversi ormoni come insulina, glucagone, testosterone, cortisolo. Il contenuto di azoto, inoltre, rende necessario un processo biochimico chiamato “deaminazione”, che favorisce la termogenesi.

Le proteine hanno quindi il più alto punteggio di termogenesi rispetto agli altri macronutrienti (22% in media, contro il 3,5% dei grassi).

La termogenesi facoltativa riguarda quelle sostanze che non apportano direttamente calorie ma stimolano il sistema simpatico. L’alcaloide più famoso è la caffeina. Stiamo parlando di un 2-3% sul metabolismo basale, una quantità non molto rilevante.

Per aumentare quindi la termogenesi, il segreto è mangiare, allenandosi di più. Infatti, mangiando troppo poco, l’ADS diminuisce! Il segreto è seguire un regime nutrizionale studiato ad hoc e praticare regolare attività fisica.

soggiorni dimagranti in hotel con spa!
Soggiorni dimagranti a 5 stelle!
Soggiorni dimagranti a 5 stelle!

Consigli per dimagrire, mangiare sano, e molto altro.

Dott. Luca Lattuada Biologo Nutrizionista
Dott. Lattuada Centro di Nutrizione S.r.l.
Via vicinale Margherita 42Napoli (NA) 80131 ITALY |
P.IVA: 03993730989
+39 345-3161093 |
dottlattuada.it |
Privacy Policy | Cookie Policy
Le informazioni fornite su questo sito sono solamente a scopo cognitivo e non sono intese a sostituire raccomandazioni mediche o trattamenti di cura per certe condizioni di salute. Consultate sempre il vostro medico o altri operatori sanitari qualificati, ponendo domande riguardo la vostra situazione. Le informazioni su questo sito non sono destinate a diagnosticare, trattare, curare o prevenire nessun tipo di malattia. Non trascurate mai consigli medici, o non ritardatene l'attenzione, per il solo motivo di aver letto informazioni a riguardo sul sito di Dott. Lattuada. Il nostro scopo non è in alcun modo quello di fornire diagnosi o informazioni a carattere terapeutico. I nostri contenuti non vogliono assolutamente sostituire pareri medici, ma riprendono studi e letteratura scientifica accertati.

pur sang logo

Questo è un sito Pur Sang Advertising
Qualità nella tua Comunicazione