Skip to main content

Clicca un logo e scopri l'arte della nutrizione.

Dott. Lattuada Nutrizionista

Dott. Lattuada Centro Dimagrimento

Dott. Lattuada Blog

Non mancare!


Newsletter

La VERDURA della STAGIONE ESTIVA

La VERDURA della STAGIONE ESTIVA
Pubblicato il:
15 Giugno 2021

Finalmente è arrivato Giugno e con lui la verdura estiva.

Durante tutto l’anno è fondamentale seguire un’alimentazione varia ed equilibrata e uno stile di vita sano, ma in ogni stagione ci sono specifiche esigenze del nostro organismo che dobbiamo percepire e garantire con degli alimenti specifici per il periodo con alla base la ricerca continua della stagionalità dei prodotti.

Sicuramente l’estate è il periodo in cui il nostro organismo viene messo più a dura prova delle temperature elevate e dal tasso di umidità.
Il sistema di idratazione ne risente portando, con la sudorazione, a importanti perdite di acqua e sali minerali, le quali devono essere reintegrate in primo luogo con l’assunzione di liquidi, almeno 30 ml di acqua per kg di peso corporeo, e con la corretta alimentazione che possa integrare anche i sali minerali persi.

Per sostenere il nostro organismo durante il periodo estivo ci corre in aiuto la varietà di frutta e verdura che ha il suo apice proprio in questa stagione.
La frutta e la verdura estiva hanno la caratteristica di essere colorate e profumate, un piacere per la vista, per il gusto, ma soprattutto per il benessere del nostro corpo grazie alla quota di acqua, sali minerali e vitamine che ci garantiscono.

Tra le verdure più versatili e tipiche del periodo estivo troviamo le zucchine.
Ricche di vitamina C e manganese sono anche una fonte di fibre, fondamentali per il benessere dell’intestino, con alto potere saziante.
Sono ottime al vapore, da mangiare anche fredde con delle cipolle e un filo d’olio; al forno ripiene con pan grattato, olive e capperi; saltate in padella con aglio e olio per condire la pasta.
Le zucchine sono povere di zuccheri e ricche di acqua e Sali minerali. Sono quindi un ottimo ortaggio da sfruttare per mantenersi in forma e garantire l’apporto idrico necessario durante la stagione calda.

I pomodori e i pomodorini sono un altro ortaggio tipico di questa stagione e facile da coltivare, anche sul balcone di casa.
La pelle e il pericarpo del frutto di pomodoro sono particolarmente ricchi in licopene e altri carotenoidi, mentre la pelle contiene 12 mg di licopene per 100 g (peso umido) il pomodoro maturo in complesso ne contiene solo 3,4 mg per 100 g (peso umido).
Sono ottimi cotti per creare sughi per pasta o risotti, o crudi da mangiare tal quali o per arricchire insalate o piatti freddi.

Altre verdure da assaporare in questo periodo sono i peperoni, ricchi di vitamina C e A antiossidanti, le melanzane, ricche di acqua e fibre e versatili in cucina (da assumere previa cottura), i cetrioli, ricchissimi di Sali minerali e acqua, utilissimi infatti per aumentare l’apporto idrico giornaliero.

Non ci dimentichiamo poi di fagiolini, insalate, carote, per dare vita a piatti sfiziosi e allo stesso tempo ricchi di nutrienti e benefici per il nostro corpo.

Privilegiamo sempre, quanto possibile, il consumo da cruda o al massimo previa cottura al forno o in padella con poco olio al fine di non deteriorare le vitamine e minerali in essa presenti.

Via libera quindi alla verdura estiva, colorata, profumata, ricca di nutrienti fondamentali, di acqua, priva di grassi e a basso tenero energetico, un beneficio per il corpo e per la vista!



Ti Potrebbe Interessare Anche…

Spero ti piaccia l’articolo!
Se vuoi una dieta personalizzata Clicca Qui


Altre Categorie, per Te



Un Mondo da Scoprire

Diete personalizzate, programmi dimagranti in hotel. Clicca un logo e scopri l’arte della nutrizione.

Dott. Lattuada Nutrizionista

Dott. Lattuada Centro Dimagrimento