Clicca un logo

Dott. Lattuada Nutrizionista

Dott. Lattuada Centro Dimagrimento

Dott. Lattuada Linea Benessere

Non mancare!


Newsletter

Appagare il cervello prima della “gola”: uno dei segreti per non abbuffarsi e dimagrire

Il senso di fame, o al contrario di sazietà, è una risposta neurologica controllata a livello celebrale nell’ipotalamo. Nel nostro cervello più profondo si innescano dei precisi meccanismi di regolazione che hanno come risposta il nostro comportamento alimentare.

A tal proposito uno studio del 2020 (Nuzzaci et al., 2020, Cell Reports 30, 3067–3078 March 3, 2020) mostra le reazioni che vengono innescate dopo l’aumento del glucosio nel sangue e che generano quindi il senso di sazietà.

Soggiorni dimagranti a 5 stelle!

Alla base dell’ipotalamo sono presenti dei neuroni, denominati neuroni POMC, che producono proopiomelanocortina, pro-ormone che innesca vari segnali che provocano il senso di sazietà e quindi l’interruzione dell’introduzione di cibo.

Lo stomaco riceve i nutrienti, ma è proprio il segnale che parte dall’introduzione degli stessi, e in particolare dal glucosio, che fa capire a livello celebrale se siamo o meno sazi.

Tutto ciò funziona se cerchiamo di comprendere a fondo le esigenze del nostro corpo e agiamo solo in risposta al cervello.

Ma d’altra parte esiste anche un’altra fame che non è quella razionale, ma quella emotiva: in questo caso non mangiamo per soddisfare un’esigenza, ma solo per una sensazione di piacere.

soggiorni dimagranti in hotel con spa!

L’impulso a mangiare, per poterne ricavare una sensazione di benessere, nasce da una situazione di stress e da emozioni negative o positive che ci causano un bisogno di conforto. In questo caso, agendo emotivamente, si va a ricercare il conforto emotivo proprio nel cibo, senza valutare il reale e razionale senso di fame.

Questo impulso, legato solo alle emozioni, non attiverà il centro di sazietà a livello ipotalamico, per cui non avvertiremo in modo razionale la sazietà, ma solo in base al soddisfacimento emotivo che ci spingerà a mangiare e abbuffarsi incondizionatamente assumendo un introito calorico superiore alle nostre necessità.

Per cui il primo segreto per non essere sopraffatti dalla fame emotiva è quello di ricercare il piacere al di fuori del cibo, in attività appaganti che possano darci dei momenti di benessere, attività all’aria aperta, momenti di spensieratezza con i propri amici, hobby creativi…. Capire bene i segnali che il corpo ci invia e garantire il giusto nutrimento solo nei momenti prestabiliti della giornata per rispondere solo alla sazietà cerebrale e non emotiva!

Conosci il tuo corpo e ascolta i suoi segnali!

Integratori alimentari per l'equilibrio del peso corporeo
Soggiorni dimagranti a 5 stelle!

Consigli per dimagrire, mangiare sano, e molto altro.

Dott. Lattuada Centro di Nutrizione S.r.l.
Via vicinale Margherita 42Napoli (NA) 80131 ITALY |
P.IVA: 03993730989
+39 345 9693919 |
dottlattuada.it |
Privacy Policy | Cookie Policy
Le informazioni fornite su questo sito sono solamente a scopo cognitivo e non sono intese a sostituire raccomandazioni mediche o trattamenti di cura per certe condizioni di salute. Consultate sempre il vostro medico o altri operatori sanitari qualificati, ponendo domande riguardo la vostra situazione. Le informazioni su questo sito non sono destinate a diagnosticare, trattare, curare o prevenire nessun tipo di malattia. Non trascurate mai consigli medici, o non ritardatene l'attenzione, per il solo motivo di aver letto informazioni a riguardo sul sito di Dott. Lattuada. Il nostro scopo non è in alcun modo quello di fornire diagnosi o informazioni a carattere terapeutico. I nostri contenuti non vogliono assolutamente sostituire pareri medici, ma riprendono studi e letteratura scientifica accertati.

pur sang logo

Questo è un sito Pur Sang Advertising
Qualità nella tua Comunicazione