Clicca un logo

Dott. Lattuada Nutrizionista

Dott. Lattuada Centro Dimagrimento

Dott. Lattuada Linea Benessere

Non mancare!


Newsletter

Alimentazione per chi soffre di endometriosi

L’endometriosi è un disturbo ginecologico caratterizzato dalla presenza e crescita dell’endometrio, mucosa propria della cavità uterina, all’esterno dell’utero, verso tube, addome, e anche oltre.

L’endometriosi è una malattia cronica invalidante, che colpisce circa il 10% delle donne in età fertile, con un picco di manifestazione dei primi sintomi intorno ai 25-35 anni; la malattia è associata a differenti sintomi, tra cui l’infertilità, ma soprattutto dolore persistente, accentuato durante il periodo mestruale, ma anche durante i rapporti sessuale, il momento di minzione e di defecazione.

soggiorni dimagranti in hotel con spa!

Esistono trattamenti chirurgici o farmacologici per la cura dell’endometriosi, ma altrettante alternative naturali che possono essere utili in questi casi, con l’obiettivo di coadiuvare il trattamento dei sintomi e il dolore persistente.

I processi infiammatori possono divenire la causa scatenante di malattie acute o croniche come l’endometriosi, che a sua volta è caratterizzata da una sovraproduzione di molecole pro-infiammatorie come citochine, prostaglandine e specie reattive dell’ossigeno.
Proprio per questo, un aiuto naturale caratterizzato da un maggiore intake di molecole antiossidanti può mantenere e contrastare un eccesso di queste molecole infiammatorie, prime tra tutte le specie reattive dell’ossigeno, meglio conosciute come “radicali liberi”.

Numerosi sono stati gli studi per cercare una relazione tra acidi grassi polinsaturi ed endometriosi, e diversi sono stati promettenti per la relazione inversa tra assunzione di acidi grassi polinsaturi (principalmente da olio di pesce) e molecole infiammatorie: gli acidi grassi della famiglia omega-3, soprattutto EPA e DHA, diminuiscono i livelli di molecole infiammatorie e ne inibiscono il rilascio all’interno della mucosa dell’endometrio. In più, l’EPA in particolare è stato oggetto di studi di ricerca riguardanti l’endometriosi, poiché sembrerebbe essere coinvolto nell’espressione dei geni implicati nella patogenesi dell’endometriosi, portando ad una loro regolazione negativa.

Anche le vitamine E, C e il beta-carotene fungono da naturali antiossidante, combattendo contro i radicali liberi in eccesso e lo stress ossidativo: lo stress ossidativo è fondamentale nella patogenesi dell’endometriosi e nella sua progressione, essendo causa (non unica) dell’aumento della crescita e dell’adesione delle cellule dell’endometrio all’interno della cavità peritoneale.

EGCG da tè verde e resveratrolo da vino rosso e uva sono altre opzioni naturali che ultimamente sono state prese in considerazione per trattare diversi tipi patologie tra cui l’endometriosi. Il resveratrolo in particolare, un composto polifnenolico che si concentra all’interno dll’uva (e del vino rosso anche), possiede attività antiossidante, essendo coinvolto a livello della produzione dell’ossido nitrico e dell’acido arachidonico.

Oltre a queste molecole più particolari, in generale diversi studi hanno dimostrato una riduzione di rischio di endometriosi associata ad un elevato apporto di verdure verdi e frutta, e un maggiore rischio con l’assunzione di prosciutto, carne di manzo e altre carni rosse.
È consigliabile quindi consumare regolarmente frutta e verdura, fonti di componenti attivi che possono aiutare anche in situazioni particolare come quella dell’endometriosi, e considerare anche molecole e acidi grassi descritti sopra, per aiutare a combattere questa malattia molto diffusa ma ancora molto sottovalutata.

Puoi trovare il nutrizionista a brescia, como, milano o verona!
Puoi trovare il nutrizionista a brescia, como, milano o verona!

Consigli per dimagrire, mangiare sano, e molto altro.

Dott. Luca Lattuada Biologo Nutrizionista
Dott. Lattuada Centro di Nutrizione S.r.l.
Via Corfù 62Brescia (BS) 25124 ITALY |
P.IVA: 03993730989
+39 345-3161093 |
dottlattuada.it |
Privacy Policy | Cookie Policy
Le informazioni fornite su questo sito sono solamente a scopo cognitivo e non sono intese a sostituire raccomandazioni mediche o trattamenti di cura per certe condizioni di salute. Consultate sempre il vostro medico o altri operatori sanitari qualificati, ponendo domande riguardo la vostra situazione. Le informazioni su questo sito non sono destinate a diagnosticare, trattare, curare o prevenire nessun tipo di malattia. Non trascurate mai consigli medici, o non ritardatene l'attenzione, per il solo motivo di aver letto informazioni a riguardo sul sito di Dott. Lattuada. Il nostro scopo non è in alcun modo quello di fornire diagnosi o informazioni a carattere terapeutico. I nostri contenuti non vogliono assolutamente sostituire pareri medici, ma riprendono studi e letteratura scientifica accertati.

pur sang logo

Questo è un sito Pur Sang Advertising
Qualità nella tua Comunicazione